procedura 275 2016 lotto 1

Per i lavori pubblici di cui alla parte II, e con esclusione dei contratti di cui alla parte IV, titolo III, affidati da amministrazioni aggiudicatrici ed enti aggiudicatori, ovvero dai concessionari, qualora in seguito alliscrizione di riserve sui documenti contabili, l'importo economico dell'opera possa variare.
L' articolo 85, commi da 5 a 7, si applica per tutto il periodo di validità del sistema dinamico di acquisizione.In tale evenienza il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo procede, contestualmente, alla richiesta di saggi preventivi, alla comunicazione di avvio del procedimento di verifica o di dichiarazione dell'interesse culturale ai sensi degli articoli 12 e 13 del codice dei beni.La condanna alla pena della reclusione, anche se conseguente all'applicazione della pena su richiesta delle parti a norma dell' articolo 444 del codice di procedura penale, per il delitto previsto dal comma 8, comporta l'interdizione dai pubblici uffici 10 e lotto 27 gennaio 2015 per la durata della pena detentiva.Le stazioni appaltanti non possono, comunque, procedere ad estrazione lotteria msrtedi 2802 2017 festa carnevale ognissanti pelestrina affidamenti a contraente generale qualora limporto dellaffidamento sia pari o inferiore 100 milioni di euro.I pagamenti effettuati in esecuzione dei piani di pagamento non possono essere ripetuti, salvo il caso dell'accoglimento di domande di revocazione.Per gli appalti pubblici di lavori il calcolo del valore stimato tiene conto dell'importo dei lavori stessi nonché del valore complessivo stimato di tutte le forniture e servizi messi a disposizione dell'aggiudicatario dall'amministrazione aggiudicatrice o dall'ente aggiudicatore, a condizione che siano necessari all'esecuzione dei lavori.La stazione appaltante può trattenere le opere provvisionali e gli impianti che non siano in tutto o in parte asportabili ove li ritenga ancora utilizzabili.Si procede in camera di consiglio e si applicano gli articoli 702-bis e seguenti del codice di procedura civile.Nei registri viene curata l'immediata annotazione nominativa delle persone fisiche e giuridiche nei cui confronti sono disposti gli accertamenti personali o patrimoniali da parte dei soggetti titolari del potere di proposta.Il questore può, altresì, imporre il divieto di cui al comma 4 ai soggetti sottoposti alla misura della sorveglianza speciale, quando la persona risulti definitivamente condannata per delitto non colposo.A tal fine, non forniscono informazioni che possano avvantaggiare determinati partecipanti rispetto ad altri.
I confronti competitivi di cui al comma 4, lettere b) e c si basano sulle stesse condizioni applicate all'aggiudicazione dell'accordo quadro, se necessario precisandole, e su altre condizioni indicate nei documenti di gara per l'accordo quadro, secondo la seguente procedura: a) per ogni appalto.
In tal caso essi inviano gli avvisi raggruppati al più tardi trenta giorni dopo la fine di ogni trimestre.
214, x) larticolo 2, comma 7, del decreto legislativo 29 dicembre 2011,.
Tuttavia, la produzione di gas sotto forma di estrazione rientra nell'ambito di applicazione dell' articolo 121.
(Indirizzo e coordinamento) Art.
Le stazioni appaltanti valutano le offerte ricevute sulla base dei criteri di aggiudicazione fissati nel bando di gara, nell'avviso di indizione di gara o nel documento descrittivo e applicano, altresì, le seguenti disposizioni: a) i documenti alla base delle offerte ricevute possono essere integrati.Fermi restando gli obblighi di utilizzo degli strumenti di acquisto e di negoziazione previsti dalle vigenti disposizioni in materia di contenimento della spesa, nellindividuazione della centrale di committenza, anche ubicata in altro Stato membro dellUnione europea, le stazioni appaltanti procedono sulla base del principio.L'affidatario è tenuto ad osservare integralmente il trattamento economico e normativo stabilito dai contratti collettivi nazionale e territoriale in vigore per il settore e per la zona nella quale si eseguono le prestazioni.Presso le segreterie delle procure della Repubblica e presso le cancellerie dei tribunali sono istituiti appositi registri, anche informatici, per le annotazioni relative ai procedimenti di prevenzione.L'opponibilità ai terzi del privilegio sui beni è subordinata alla trascrizione, nel registro indicato dall' articolo 1524, comma 2, del codice civile, dell'atto dal quale il privilegio risulta.Qualora un candidato o un offerente o un'impresa collegata a un candidato o a un offerente abbia fornito la documentazione di cui all' articolo 66, comma 2, o abbia altrimenti partecipato alla preparazione della procedura di aggiudicazione dell'appalto, l'amministrazione aggiudicatrice adotta misure adeguate per garantire.