Lo scopo è arrivare a rigirare tutte le carte dellorologio sfruttando, al massimo, lultima carta del mazzo di quelle coperte.
Una volta terminate le carte del mazzo di riserva, potrai prenderle dalla pila degli scarti per bonus benvenuto dicembre 2017 continuare a rimuovere le carte dalla piramide.
Se la prima carta scoperta come nellesempio qui sopra, che però usa le carte francesi fosse un 4 ad esempio di bastoni, dovremo andare a mettere questa carta nella posizione giusta e sostituirla con quella, coperta, che occupa quel posto.
Potresti per esempio rimuovere un re; potresti anche rimuovere un 8 e 5, perché la loro somma.Un altro modo è fingere palesemente felicità quando l'avversario sta per prendere una carta che voi non considerate l'asino in modo da fargli credere che siate felici di sbarazzarvi di quella carta.Se non puoi fare mosse con nessuna delle tre carte, mettile in una pila di scarto (facendo attenzione a non modificarne l'ordine).Questa versione è più semplice del normale solitario perché potrai vedere le carte in tutte le pile (perché saranno tutte scoperte).5 Crea 10 pile, quattro di sei carte e sei di cinque carte.Canfield anglo-francesi risultati del lotto del 13 ottobre costruzione molto difficile Clessidra italiane costruzione medio Croce italiane costruzione medio Del nonno italiane costruzione medio Edvige italiane costruzione facile Eleven anglo-francesi eliminazione facile Fiocco di neve anglo-francesi costruzione medio Fifteens anglo-francesi eliminazione facile Flower garden anglo-francesi costruzione molto difficile Fortezza anglo-francesi costruzione.L'obiettivo è quello di creare una sequenza di carte discendente dello stesso seme, migliori siti scommesse italiani dal re all'asso, entro le 10 pile.Rimuove le carte una alla volta o a coppie.Parte 2 Come si Gioca 1, guarda le carte scoperte sul tavolo.Se non ci sono assi, ridisponi le carte che hai, muovendo solo le carte scoperte.Tutte le carte dovrebbero essere scoperte.A prima vista potrebbe sembrare un gioco di pura fortuna, in realtà spesso vince il più scaltro e il più bravo a capire quale carta è l'asino.
Regole dei solitari (selezionando il nome del solitario si accede alle relative regole).
Questo gioco, con alcune modifiche, è popolare in molti stati del mondo, ad esempio in Giappone con il nome di baba-nuki (in inglese "old maid letteralmente "zitella.
Prima di tutto bisogna disporre 12 carte a cerchio, come se fossero le ore di un orologio.Continua così in modo che ogni pila di carte abbia una carta scoperta in cima e che la pila a sinistra abbia solo una carta, quella accanto ne abbia due, poi tre, quattro, cinque sei e l'ultima sette.Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.A quel punto quella nuova carta dovremo girarla e metterla al posto in cui dovrebbe essere, e andare avanti così fino a quando non troviamo un re (che non permette più di sostituire una carta coperta e quindi va scartato).Parliamo però per comodità appunto di quelle napoletane, che sono più diffuse soprattutto nel centro e sud Italia.Da questa pila otterrai altre carte quando non avrai nient'altro da muovere.3 Prova a giocare al solitario Golf.3, costruisci le tue pile mettendo gli assi alla base.Se ci sono degli assi, mettili sopra le altre pile.

Una volta completata una pila discendente potrai metterla in uno degli otto spazi sottostanti alle pile.