conto di deposito imposta di bollo

Il conto deposito è quindi uno strumento di investimento tramite cui il consumatore vincola una determinata somma di denaro al fine di ricavarne un rendimento.
Indice È regolata dal decreto del Presidente della Repubblica.Nel caso dei conti vincolati (in cui cioè non si può disporre delle somme per un determinato periodo gli interessi corrisposti sono maggiori.I Dati Personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo (brochure, materiale informativo, ecc.) sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal.Specifiche informative verranno pubblicate nelle pagine del sito di, banca Farmafactoring.p.A.Sul capitale investito nel conto deposito, la banca riconosce un determinato tasso di interesse.Nel dettaglio delle offerte degli istituti di credito vengono indicati in sintesi il tasso lordo, il tasso netto, l'eventuale vincolo, gli interessi attivi, le spese extra, l'imposta di bollo, la possibilità di estinzione anticipata, la necessità di avere un conto corrente associato.Basta inserire nel modulo l'importo desiderato, il tipo di conto (vincolato o non vincolato) e la durata del deposito, per ottenere una lista di offerte da confrontare.Responsabile PER LA protezione DEI dati.Il pagamento avverrà alla data di produzione dellestratto conto che può essere in base annuale, semestrale, trimestrale o mensile.
Consentono infatti di ottenere un rendimento positivo dal capitale vincolato.
Più è lungo il periodo di vincolo sul denaro depositato, maggiore è il tasso d'interesse corrisposto dalla banca.
La sua funzione primaria è quindi quella di ottenere una rendita sul capitale depositato, e non quella di effettuare operazioni come prelievi e versamenti.Quindi permette di far fruttare i soldi depositati sul conto e al tempo stesso poter disporre della liquidità come si crede.Per aprire un conto di deposito bastano poche informazioni: un conto corrente di appoggio, un documento di identità e il proprio codice fiscale (le banche devono infatti obbligatoriamente identificare il depositante per via delle normative antiriciclaggio imposte dal DL bicchieri bormioli lotto foto 231 del ).Fineco FinecoBank spa, parte del Gruppo Bancario UniCredit, propone "CashPark un conto di deposito a zero costi di attivazione e utilizzo e tasso fisso per tutta la durata, disponibile sia in opzione con capitale vincolato o svincolabile.Un conto di deposito è un contratto bancario.Si tratta di un deposito a risparmio mediante il quale il cliente consegna alla banca una determinata somma di denaro per un periodo di tempo, e la banca si obbliga a custodirla, a pagare un determinato ammontare di interessi e a restituire al somma alla.Differenze con il conto corrente bancario.Prima di poter confrontare tra loro i vari conti deposito proposti dalle banche che operano sul territorio italiano è bene tenere a mente che quasi tutti gli istituti di credito propongono dei prodotti personalizzati.Banche che offrono conti deposito Di seguito riportiamo una panoramica delle banche che offrono la possibilità di aprire un conto di deposito.Funzionale alla navigazione 1 Anno audiensClientId0.0.01, au_2 (Cookies Audiens) tracciamento Questo cookie identifica l'utente nelle successive visite al sito.YouBanking YouBanking, parte del Gruppo Banco Popolare, propone ai consumatori "ContoDeposito YouBanking cib zero spese e interessi anticipati.La presenza di questi link può comportare la raccolta di dati da e verso i siti gestiti da terze parti.Un buon indicatore è ad esempio il " tasso effettivo " indicato dal comparatore.FacoltativitÀ DEL conferimento DEI dati A parte quanto specificato per i dati di navigazione, lUtente è libero di fornire i propri Dati Personali.