Summary edit, licensing edit, public domainPublic domainfalsefalse, the work of art depicted in this image and the reproduction thereof are in the public domain worldwide.
Date/Time, thumbnail, dimensions, user Comment current 23:44, 2,000 981 (1.47 MB) Botaurus ( ) m/asset/513379 20:29, 2,048 1,010 (200 KB) File Upload Bot (Eloquence) ( ) Painting Title br / * 'de Altarpolyptychon von San Bartolomeo in Bergamo, Predellatafel: Martyrium des.Descrizione e stile Il polittico è composto da un'ancona centinata principale, attorno alla quale si dispongono altri due pannelli minori della stessa forma e, in alto, due riquadri laterali con Santi e una cimasa rettangolare con la Pietà.L'opera è firmata e datata ".Giorgio Vasari* in his, vite, who said Lotto was still young and followed partly the manner of the.San Domenico still contains a Lotto fresco depicting St Vincent Ferrer.The timestamp is only as accurate as the clock in the camera, and it may be completely wrong.United States public domain tag to indicate why this work is in the public domain in the United States.From Wikimedia Commons, the free media repository.
Nel 1513 gli venne affidata l'esecuzione di una grande pala per la chiesa di Santo Stefano in Bergamo (ora in San Bartolomeo la prima di una importante serie di opere realizzate nella stessa città, costituite in massima parte in ritratti e opere con tematiche religiose.
The niches in the background, featuring Byzantine-style mosaics, are inspired by earlier works.
The official position taken by the Wikimedia Foundation is that " faithful reproductions of two-dimensional public domain works of art are public domain ".Wikipedia.org Usage on www.I lavori iniziarono a ottobre e si conclusero nel 1508, quando venne apposta la firma sulla tavola.Saint Dominic himself is portrayed in the central panel while receiving the white scapular from the Virgin.The Recanati bonus senza deposito immediato siti com Polyptych is a painting by the, italian Renaissance painter Lorenzo Lotto*, executed in and housed in the Civic Museum of Villa Colloredo Mels, Recanati, Italy.The polyptych scheme, related to a 15th-century old fashioned scheme, was perhaps chosen by the friars of the convent: Lotto anyway developed it into a single composition, at least in the lower panels, with a scene set under a loggia with a coffered barrel vault.The work was seen and described complete and in situ.Add a one-line explanation of what this file represents.Morì probabilmente qualche mese dopo: in un documento del risulta già deceduto.Nella tavola centrale Maria, col Bambino benedicente in grembo, è nell'atto di consegnare, per intercessione di un angelo, lo scapolare bianco dei domenicani a san Domenico: il santo è infatti raffigurato in ginocchio ai piedi del trono.A Treviso Lorenzo Lotto rimase fino al 1506.Non si hanno notizie promozioni scommesse live precise sulla sua formazione artistica, che, sulla base dello stile delle opere giovanili, si ritiene abbia avuto luogo nella sua città natale, probabilmente nella bottega dei.

Definito spesso di "Spirito Romantico per l'estrema sensibilità e inquietudine caratteriale, nonché per la vita errabonda, viene segnalata la sua presenza a Treviso a partire dal 1503, dove probabilmente era attivo già da qualche anno.
Sicuramente la cornice originaria doveva enfatizzare la scansione degli spazi, simulando probabilmente gli elementi architettonici di una loggia che si raccordavano a quelli dipinti.
Un altro elemento innovativo, tipico dell'ironia di Lotto, sono i due angioletti musicanti alla base del trono, che si ritraggono spaventati dall'apparizione del santo.